Legno

Legno

Il prestigio

Quando si parla di “incisione” non si può non pensare al legno. Il legno, come la carta e il cartone, è infatti un ottimo supporto “neutro” che ben si presta a lavorazioni di incisione, taglio e marcatura laser.

Quando si vuole ricavare una forma particolare o si desidera apporre su un oggetto in legno (un giocattolo, una targa, una cornice…) un segno distintivo, il laser è la soluzione migliore. Più nel dettaglio:

Il taglio: il laser taglia perfettamente il legno senza lasciare schegge o intaccare i bordi e la superficie dell’oggetto. Il taglio è netto, liscio e preciso ed è possibile effettuare anche forme particolarmente complesse lasciando libero spazio alla fantasia. Gli scarti sono minimi e dipendono solo dal disegno originale. Il raggio laser a differenza di qualsiasi tipo di lama non ha spessore: questo lo rende adatto per il taglio di sagome con dettagli molto piccoli e ricercati.

L’incisione e la marcatura: il laser può incidere e marcare qualsiasi tipologia di legno (legno massiccio, mdf, fogli impiallacciati,…). L’incisione risulta più scura poiché derivata dalla micro-combustione del legno. Grazie all’estrema versatilità della strumentazione è possibile scegliere la profondità dell’incisione e correggerla in fase di lavorazione. Un gioco di chiaro-scuri derivato da un’incisione laser molto ricercata. Le venature naturali del legno possono regalare un’immagine molto suggestiva.

Le nostre macchine occupano un piano di lavoro di 500 mm x 1500 mm che permette lavorazioni di piccoli e grandi superfici in legno. Tre laser possono lavorare in contemporanea al fine di garantire ancora una volta economicità e velocità delle lavorazioni.

Realizziamo anche piccoli lotti e prototipi.